Un anno dalla strage di Orlando

I ragazzi e le ragazze di PoliEdro sono in un periodo intenso. Le giornate sono piene tra la sessione d’esami imminente e la preparazione del Pride di Milano.

In tutta questa frenesia capita di perdersi. È anche bello perdersi fra i mille impegni che si hanno! Però non sempre bisogna farlo. A volte è necessario staccare. Uscire con qualche amico/compagno di corso, andare a ballare.
Anche un anno fa, alcuni ragazzi ad Orlando (USA) avevano deciso di fermarsi un attimo, andare a ballare, per staccare.

Un pazzo, sentendosi Dio, decise di ammazzarli!

Tutti abbiamo diritto a vivere una vita serena e staccare dallo stress, senza esserne spaventati. Il terrore non vincerà!

Rispondi